Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 

Settembre 2011: Transart "Rent a Musican"

Un nuovo modo di “comunicare” la musica contemporanea, ma anche di rivolgersi ad un nuovo pubblico
Il motto della Fondazione privata Hermann Rubner ONLUS, COSTRUIRE PER AIUTARE, comporta anche, in base allo Statuto della Fondazione, la creazione di nuovi spazi. TRANSART, con il progetto “RENT A MUSICAN”, crea nuovi spazi emozionali per la musica contemporanea. Il 29.09.2011 si sono svolti a Bolzano complessivamente 20 mini-concerti con gli apprezzati musicisti dell'ensemble viennese PHACE. Prenotati in anticipo attraverso un'apposita hotline, i musicisti hanno portato la musica contemporanea nei soggiorni delle case con un'esibizione della durata di 20 minuti.
L'idea dietro questa iniziativa è quella di superare lo scoglio della sala da concerti per accogliere la musica contemporanea tra le quattro mura di casa e invitare i vicini a gustare un bicchiere di vino nel proprio "salotto musicale".

Con il progetto RENT A MUSICIAN è stato sviluppato un format assolutamente inedito per presentare la musica contemporanea e per rivolgersi a un nuovo pubblico.
La Fondazione si colloca, nel miglior modo possibile, all'interfaccia tra impegno sociale e culturale. Questo progetto socio-culturale ha suscitato grande attenzione anche oltre i confini dell'Alto Adige.
 
Vai all'elenco
 
 
 
 
© 2018 Hermann Rubner Privatstiftung Onlus | P.IVA 92027260212 | Impressum | Cookie | Sitemap Vai a top